Corso per Rilevatori /Ricognitori Sentieri della Rete Sentieristica Piemontese

30/31 marzo 2019 Collegio Rosmini – STRESA

 

La finalità del corso è quella di creare persone idonee alla rilevazione e alla ricognizione dei sentieri al fine di aggiornare il catasto sentieri regionale ed effettuare il monitoraggio dei medesimi. A tale scopo i Rilevatori/Ricognitori saranno formati per poter utilizzare i ricevitori GPS strumento indispensabile per tale mansione.

A corso ultimato gli allievi ritenuti idonei verrà consegnato un tesserino di rilevatore CAI che annualmente verrà vidimato in base al numero di sentieri rilevati e trasmessi al catasto.

Regolamento del corso

Sono ammessi al Corso, fino all'esaurimento dei posti, tutti i Soci CAI delle sezioni piemontesi in regola per l'anno 2019 e che abbiano presentato regolare domanda d'iscrizione compilando il modulo allegato.

Con la loro adesione, gli Allievi assumono per sé - e per gli aventi causa - tutte le responsabilità che ne derivano. Il Direttore del Corso si riserva di modificare il programma in qualsiasi momento, se ciò si rendesse necessario. Gli orari di svolgimento delle lezioni pratiche verranno comunicati durante le lezioni teoriche.

PROGRAMMA

Sabato pomeriggio

ore 14 ritrovo dei partecipanti presso la sede del Corso

Ogni partecipante si presenterà possibilmente dotato di un proprio dispositivo GPS personale.

Svolgimento della parte teorica        Durata del modulo: 3h Argomenti trattati:

1° parte: Introduzione al GPS, dispositivi in uso, problematiche del rilievo in ambito montano.

  1. Introduzione al sistema GPS per la navigazione terrestre

Struttura del sistema GPS, Fonti di errore ecc.

  1. Dispositivi in uso e loro caratteristiche

Le diverse gamme dei GPS per uso escursionistico, semi-professionale e per il rilevamento (mapping) professionale. Miglioramento della precisione del dato attraverso l’applicazione di metodi di correzione (Correzione in tempo reale con sistemi RTK, Waas-Egnos; Correzione differenziale in post-processing)

  1. Utilizzo del GPS per i rilievi in ambiente montano: problematiche specifiche

Il rilievo sotto copertura e in ambienti caratterizzati da difficile ricezione del segnale.

2° Parte: Il catasto e la rete sentieristica della Regione Piemonte, la figura del “rilevatore” dei tracciati.

  1. Introduzione al progetto.

Stato di avanzamento del progetto e attività in corso di avvio. La classificazione di qualità dei tracciati inclusi nella rete.

  1. 5)La rete sentieristica della Regione Piemonte e l’implementazione dei tracciati da rilievo GPS Premesse per la costituzione di une rete come infrastruttura di base per le attività escursionistiche. Concetto di percorso e itinerario. Necessità di omogeneità dei rilievi e dei dati risultanti che affluiscono nel database regionale.
  2. Rilievo di tracciati sentieristici e punti notevoli lungo un sentiero: modalità operative

Cosa bisogna rilevare e come. Le tratte e i punti notevoli lungo il percorso. Corredo fotografico ecc.

Pausa cena

  1. Presentazione della figura di Ricognitore e delle attività correlare (monitoraggio percorsi e itinerari)

2)   Compilazione scheda ricognizione e rilevazione con GPS dei punti/tratte di criticità del percorso/itinerario

  1. Modalità per prenotare le attività di ricognizione e la trasmissione dei dati a Sosecp

Domenica Mattina

Ore 9 ripresa del corso

  1. Uscita pratica: Prove di utilizzo e funzionamento dei diversi dispositivi GPS a disposizione, Rilievo su sentiero,     Scarico dei dati, Confronto tra i dati ottenuti con i diversi strumenti, uso corretto compilazione schede rilevamento .

Per prenotazioni – iscrizioni invio email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Verrà consegnato ad ogni allievo un manualetto teorico-pratico sugli argomenti trattati relativo al GPS e specificatamente sugli aspetti relativi al rilievo dei tracciati nell’ambito della rete sentieristica piemontese.

Costo €. 20,00 comprensivo di spese segreteria e mezza pensione                       Numero posti disponibili 30

Possibilità di pranzo della domenica a €. 10,00

Allegati:
Scarica questo file (SCHEDA dati rilevatore.DOC)SCHEDA dati rilevatore.DOC[ ]139 kB